Parallels Desktop per Mac si aggiorna con supporto a Lion e Windows 8 Beta.

Parallels ha rilasciato una versione aggiornata della sua nota utility per la virtualizzazione su OS X, apportando varie correzioni ed il supporto per l’installazione di Lion e delle revisioni beta di Windows 8.

 

Parallels Desktop per Mac e VMWare Fusion sono i prodotti piu’ diffusi per la virtualizzazione su Macintosh, con tool in grado di virtualizzare (non emulare…) l’hardware di un sistema differente in modo tale da consentire l’installazione di sistemi operativi altrimenti preclusi (perlopiu’ stiamo parlando di Windows). Nel corso degli anni le due compagnie si sono rincorse proponendo il rilascio in rilascio nuove features nonchè il supporto per l’installazione di macchine virtuali con i sistemi operativi piu’ recenti e addirittura non ancora ufficialmente disponibili.

Spostiamo l’attenzione quindi sull’ultima versione di Parallels Desktop per Mac v7, rilasciata come build 7.0.15050, che introduce una nutrita schiera di novità:

  • Il supporto per Windows 8 Developer Preview, scaricabile direttamente tramite  Parallels Wizard.
  • Il supporto per macchine guest con a bordo OS X Lion, da installare lanciando Install Lion.app.
  • Il supporto per  Ubuntu 11.10.
  • L’ottimizzazione della modalità a schermo intero con una nuova opzione che permette di ridimensionare lo schermo della macchina virtuale in modo da adattarsi all’area visibile dello schermo, pur mantenendo la risoluzione.
  • Il supporto ottimizzato per layout di tastiere che non siano inglesi.
  • La risoluzione di un problema relativo alla disconnessione dell’Adattatore Ethernet USB Apple da Mac OS.
  • La migrazione ottimizzata delle recenti versioni di Linux da un PC a una macchina virtuale sul Mac.
  • Altri miglioramenti e correzioni minori.
La nuova build è disponibile come aggiornamento gratuito per i possessori della versione 7 (l’aggiornamento è verificabile tramite l’utilità di auto-aggiornamento nel programma) mentre i nuovi utenti possono scaricare dal sito della compagnia la versione di prova con cui valutare, per 14 giorni, l’eventualità dell’acquisto (prezzo su strada 79,99 euro).
Ulteriori dettagli e download sonno disponibili direttamente sul sito Web dello sviluppatore.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...