Quiet – lavorare con il Mac senza distrazioni

Se avete la necessità di eseguire il vostro lavoro senza alcuna distrazione, alcun suono e senza alcuna notifica , Quiet potrebbe essere l’applicazione giusta per voi. Disponibile su Mac App Store al prezzo di 1,59€, Quiet vi consentirà di concentrare tutta la vostra attenzione solamente sulle applicazioni indispensabili per il vostro lavoro o per la vostra attività, mettendo tutto il resto in secondo piano. Già così sarebbe un buon inizio, ma Quiet permette molto di più!

Spesso volentieri capita di dover “scollegare dal mondo” il proprio Mac per potersi dedicare, in modo continuativo e con la giusta concentrazione, alle attività lavorative che ci spettano. Avere una sola applicazione aperta sulla stessa scrivania, utilizzare la modalità a tutto schermo di OS X Lion, scollegare il Mac dalla rete internet e disattivare i suoni di sistema sono operazioni che ho svolto più volte per non essere disturbato, ad esempio, durante la preparazione di un esame.

Quiet permette di ottenere lo stesso risultato solamente con un click. L’applicazione, una volta avviata, consente di bloccare ogni segnale sonoro, ogni avviso di notifica, impostare lo stato assente su applicazioni quali Skype, iChat ed Adium, facendo di fatto scomparire dalla nostra vista tutte le finestre dei programmi non necessari per lavorare e persino togliendo di mezzo sia la DockBar che la menù bar.

In questo modo, vengono allontanati dai nostri occhi tutti gli avvisi ed i contatori di messaggi di Mail e degli altri programmi in esecuzione. Nessun suono vi disturberà e nemmeno il tanto amato/odiato Growl potrà disturbarvi in quanto disattivato.

Ovviamente, per adattare al meglio il comportamento dell’applicazione alle vostre esigenze, dovrete eseguire qualche configurazione nel pannello delle preferenze, in modo da aggiungere o rimuovere le applicazioni e le notifiche da bloccare o lasciare attive sul vostro sistema mentre siete al lavoro.

Una volta attivata la modalità “concentrazione” lo schermo del vostro Mac diventerà completamente nero e solamente la finestra della vostra applicazione sarà visibile. In alternativa, se disponete di un Mac più recente ( scheda video con almeno 512MB di RAM), potrete sostituire il nero con un effetto sfocatura esteticamente più carino.

Se siete interessati, ecco qualche immagine dell’applicazione, che è disponibile su Mac App Store al prezzo di 1,59€.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...