Australia: Apple obbligata a condividere i termini dei contratti sottoscritti con gli operatori

Secondo una notizia dell’ultima ora che ci giunge da TNW sembra che nel tribunale australiano in cui si sta svolgendo la disputa legale tra Samsung ed Apple, quest’ultima abbia ricevuto l’ordine di condividere con l’azienda sudcoreana tutti i termini di contratto sottoscritti con gli operatori all’interno del paese.

Ad emettere l’ordine, secondo Channel News, è stato il giudice Annabelle Bennet nel tribunale federale di Sydney, ponendo come termine ultimo mezzogiorno del 10 novembre, data in cui sarà necessario passare a Samsung una copia dei contratti sottoscritti con i diversi operatori: Vodafone, Telestra e Optus. Il giudice avrebbe inoltre affermato che avrebbe assistito Samsung nella causa per la presunta violazione di brevetti legati alla tecnologia wireless 3G, qualora Apple dovesse ricevere dei sussidi dai suddetti operatori per le vendite di iPhone nel paese, nonostante quest’ultima ritenga che i brevetti interessati rientrino negli standard dell’industria.

Per quanto riguarda invece la possibilità di poter visionare il codice sorgente di iOS, Apple avrebbe effettivamente assecondato tale richiesta condividendo parte del codice in un documento da 220 pagine; documento che non avrebbe tuttavia soddisfatto Samsung. Il team di legali dell’azienda sudcoreana infatti riterrebbe quello di Apple un comportamento scorretto e disonesto.

Entrambi i team legali si recheranno domani presso il tribunale per discutere e condividere le proprie ragioni, per cui vi invitiamo a rimanere sintonizzati in caso vi siano delle novità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...