In arrivo le nano-SIM, schede telefoniche ancora più piccole delle Micro-SIM?

Le Micro-SIM sembrano già acqua passata. Almeno questo è quello che pensa Giesecke & Devrient, azienda tedesca che fu la prima al mondo a produrre una SIM card e che ora ha proposto un nuovo standard per questo tipo di schede denominato nano-SIM.

 

Una “nano-SIM” sarebbe un terzo più piccola e il 15% più sottile di un’attuale Micro-SIM, scheda attualmente utilizzata nell’iPhone 4 e 4S e negli iPad di prima e seconda generazione provvisti di modulo 3G. L’azienda tedesca ha inviato il design della nuova SIM all’ETSI (European Telecommunications Standards Institute), l’organizzazione dietro gli attuali tre standard di SIM card. ETSI conta di poter rendere standard le nano-SIM entro la fine del 2011.

Come sempre non mancheranno gli adattatori specifici per rendere compatibili le nuove SIM anche con i dispositivi più vecchi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...