Guida-su come installare windows 7 sul Mac

Dopo il rilascio al pubblico da parte di Microsoft della propria prossima creatura Windows 7 Beta 1 mi sembrava opportuno fornirvi una guida sulla procedura per poter testare questo splendido sistema operativo anche sulle macchine che non sono PC tradizionali ed, in questo caso, nei notebook di casa Apple Macbook Pro.
Per prima cosa, procuriamoci l’immagine ISO di Microsoft Windows 7 che può essere scaricata da questo link (consiglio la versione a 64bit).
Una volta scaricata l’immagine di Windows 7, scriviamola su un supporto DVD mediante un software di masterizzazione (es. Ahead Nero, IMGBURN o su Mac software similari).
Ora che abbiamo il nostro DVD di Windows 7 Beta 1 pronto, procediamo con questa guida per preparare il nostro Macbook Pro e, successivamente, ad installare Windows 7.
Per procedere all’installazione di Windows 7 Beta 1, magari voi avete già utilizzato il normale Boot Camp che trovate nel DVD di Leopard con il successivo errore 2229 e quindi, dopo questo errore, dovete sostituire i file BootCamp.msi e BootCamp64.msi nella cartella “BootCamp” con i file modificati che potete trovare a questo link.
Ora procediamo passo passo all’installazione di Boot Camp e di Windows 7:
Avviare Boot Camp Assistance (all’interno di Applicazioni – Utility)

Mediante il wizard di creazione, andiamo a selezionare di creare una partizione per l’installazione di Windows ed, al termine di questa procedura, ci verrà richiesto di inserire il DVD di Windows e riavviare il vostro Mac; quindi inseriamo il DVD precedentemente creato e procediamo al riavvio (Nel caso abbiate già una versione di Windows installato via BootCamp, dovrete prima rimuoverla per poi riprocedere con questo passo)
A questo punto, il vostro Mac verrà riavviato e, subito dopo, vi comparirà la scritta “Press any key to boot from DVD…”; voi, ovviamente, premerete un tasto e partirà la procedura di installazione di Windows 7 con il caricamento e l’installazione dei file necessari.

Seguiamo il wizard di installazione e scegliamo la modalità “Custom (Advanced)” di installazione per la selezione delle partizioni da utilizzare/modificare
Nella lista delle partizioni, selezioniamo l’unità “Boot Camp”, premendo successivamente su “Drive Options (Advanced) per poi andare a scegliere “Format” per formattare l’unità.
Assicuriamoci che sia selezionata l’unità “Boot Camp” prima di selezionare next
Ora l’installazione di Windows 7 procederà come su un normale PC

Durante il processo di installazione, il Macbook Pro verrà riavviato alcune volte e normalmente, vi comparirà sempre la richiesta di premere un pulsante per avviare il pc da DVD (Press any key to boot from DVD)… ricordatevi di non premere alcun tasto, poichè ripartireste con la procedura da capo.

Ad installazione terminata, vi troverete alla prima configurazione di Windows 7, dove vi chiederà di inserire e/o specificare alcuni dettagli che riguardano lo username (eventualmente la relativa password) che desiderate utilizzare ed il nome pc. Dopo aver eseguito queste piccole cose, il wizard di installazione sarà giunto al termine.

Se avete seguito questa guida alla lettera, vi troverete nella schermata di Logon (se avete scelto di utilizzare una password), nel caso non abbiate una password da inserire, vi trovere direttamente all’interno di Windows 7.
A questo punto espelliamo il DVD di installazione di Windows 7 ed inseriamo il DVD di Mac OS X Install Disc 1; eseguiamo “Boot Camp Utility setup”; ora scarichiamo e successivamente installiamo Boot Camp Update 2.1 per Windows Vista 64-bit scaricabile da qui ed eseguiamolo come amministratore (tasto destro del mouse sul file “Run as administrator). Ad installazione terminata, proviamo a premere i pulsanti dall’ F1 all’ F12 per vedere la funzionalità dei tasti customizzati.
Ora installiamo i driver per la scheda video andando a cercare, all’interno del DVD Mac OS X Install Disc 1 sotto la cartella BootCamp –> Drivers –> NVidia andiamo ad eseguire NVidiaMobileSetup64.exe

Per i driver della scheda audio, potete scaricare i driver Vista_R209 scaricabili da qui per poi eseguire il file Setup.exe (sempre Run as Administrator)
A questo punto, abbiamo finito ed anche voi, state utilizzando Microsoft Windows 7 Ultimate sul vostro Apple MacBook Pro!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...