Hungry Sumo: combattimenti di grassoni

Alla base di Hungry Sumo , spiace dirlo, c’è solo una questione di dimensioni. Girarci intorno è inutile: in questo gioco vengono premiati solo i personaggi grossi. Ovviamente si sta parlando di lottatori di sumo (cosa avevate capito?), quello stile di lotta giapponese praticata da enormi ciccioni vestiti solo di un perizoma. Ma non aspettatevi niente di violento, o di guerresco: Hungry Sumo, nonostante queste premesse, è il gioco più colorato e pacioso del mondo.

La grafica del gioco è decisamente semplice ma molto accattivante: omini sferici e mostri che si dilatano vengono rappresentati con uno stile ironico e pulito che nella sua semplicità si adatta perfettamente al titololo.
Nonostante questo Hungry Sumo non mette abbastanza “carne al fuoco”: il gioco è divertente, ma in un’oretta si arriva in fondo ai livelli offerti. A quel punto rimangono solo i mini-giochi (che offrono decisamente pochi spunti) e la ripetizione dei livelli, in cerca di punteggi sempre migliori, ma purtroppo quella semplicità che attira in Hungry Sumo fa anche si che il titolo perda in fretta di attrattiva. Dopo qualche partita Hungry Sumo e i suoi bizzarri personaggi sferici finiscono nel dimenticatoio: ma finchè non lo avrete terminato difficilmente riuscirete a smettere di giocarsi.

Hungry Sumo è un’applicazione universale disponibile su App Store a 0,79 €

Puoi leggere QUI la recensione completa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...