IOS 5: nuove gestures per iPad 2

Le gestures per iPad sono state introdotte all’inizio di quest’anno nella beta di iOS 4.3, rimosse successivamente dalla versione finale rilasciata da Apple. Tuttavia non sono state rimosse completamente, in quanto l’azienda californiana ha deciso di includerle nel nuovo iOS 5 disponibile al pubblico da pochi giorni, almeno per gli utenti in possesso di un iPad 2.

Cosa è rimasto lo stesso?

Il sistema di gestures non dovrebbe risultare un’eccessiva rivoluzione, in quanto quelle presenti fino ad ora a uno e a due dita sono state mantenute, evitando così agli utenti di dover disimparare e riapprendere le mosse apprese in tutto questo tempo.

Cosa è cambiato?

Con iOS 5, il vostro iPad 2 metterà a vostra disposizione una serie di nuovegestures dedicate alla barra del multitasking e nell’interazione con le applicazioni. Questi nuovi movimento richiederanno l’utilizzo di un numero maggiore di dita per funzionare, risultando nella necessità di utilizzare uno spazio maggiore rispetto ad esempio al canonico pinch-to-zoom: questo esclude infatti i dispositivi con schermo di dimensioni minori, quali iPhone ed iPod touch. Le nuove gestures per essere messe in atto in modo corretto dovranno essere eseguite con 4-5 dita contemporaneamente.

Swipe verticale con 4 o 5 dita

Effettuando uno swipe verticale con 4 o 5 dita potremo, analogamente a quanto accadrebbe premendo due volte consecutive il tasto Home, far apparire la barra del multitasking. Per chiuderla, non dovremo far altro che eseguire uno swipe verticale o toccando un qualsiasi punto sopra la barra stessa.

Swipe orizzontale a 4 o 5 dita

Grazie a questa gesture, potremo passare da un’applicazione all’altra utilizzata recentemente sul nostro iPad. Il funzionamento ricorda molto quello che si ha quando si naviga da una pagina della Springboard all’altra con uno swipe orizzontale. Se ad esempio ci troviamo in Safari e vogliamo passare ad un’altra applicazione, non dovremo far altro che eseguire questo swipe a 4 o 5 dita, ricordando tuttavia che potremo visualizzare solo le applicazioni aperte di recente, che è possibile vedere nella barra del multitasking. Appena inizieremo a muovere le nostre dita sullo schermo, l’applicazione correntemente aperta inizierà a spostarsi a destra o a sinistra in base alla direzione del nostro gesto, introducendo quella successiva.

Pinch a quattro o cinque dita

Se vi trovate all’interno di un’applicazione e volete tornare velocemente alla Springboard, non dovrete far altro che eseguire un pinch a 4 o 5 dita sullo schermo, ottenendo lo stesso risultato svolto dal tasto Home. Per svolgerlo correttamente, dovremo partire da punti esterni dello schermi avvicinando le dita centralmente. In base alla velocità del nostro movimento, l’applicazione si rimpicciolirà lentamente o sparirà velocemente dallo schermo. Per riaprire l’applicazione chiusa in questo modo dovremo farlo attraverso la barra del multitasking.

Gestures con l’AssistiveTouch

Se doveste avere difficoltà nell’eseguire le gestures appena elencate, Apple mette a vostra disposizione l’AssistiveTouch; nuova feature  in iOS 5. Grazie a questa funzione, potrete accedere ad un meno per eseguire qualsiasi gesture multi-touch di iOS attraverso un semplice tocco. Potrete inoltre creare, salvare ed utilizzaregestures personalizzate!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...