Apple potrebbe acquistare Anobit? Interessante società produttrice di memorie flash a basso costo.

in base ad una notizia dell’ultima ora, riposrtata da TechCrunch, sembra che Apple sia interessata ad acquisire Anobit, produttore di memorie flash con base in Israele.

La somma prevista per tale acquisizione, secondo le stime riportate, potrebbe posizionarsi tra 400 e 500 milioni di dollari. Se questa cifra dovesse trovare conferme, l’affare potrebbe rappresentare la più grande spesa da parte di Apple per l’acquisizione di un’altra azienda, superando quella impiegata per acquisire NeXT nel 1997 . costata $404 milioni. Anobit è un produttore specializzato nella creazione di memorie flash affidabili a basso costo, messe a disposizione dell’industria mobile, rese possibili anche grazie alla tecnologia proprietaria MSP – Memory Signal Processing. Tale tecnologia permette ad Anobit di produrre flash memory chips molto affidabili e con una durata di vita significativamente maggiore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...